Coordinatore corsi

Demetrio Zannella

Biografia Il coordinatore dei corsi Special Training Service è Demetrio Zannella, nato a Roma il 26 marzo 1960, Capitano di fanteria paracadutisti, ruolo Riserva Selezionata dell’Esercito Italiano.
Negli anni l980 e 1981, ha prestato servizio presso il 185° Gruppo Art. Paracadutisti in Livorno dove ha ricoperto l’incarico di capopezzo e conseguito il brevetto militare di paracadutismo.
Nel 1988 ha frequentato la Scuola dello Sport del CONI, dove ha conseguito la qualifica di Insegnante Tecnico Karate cintura nera II dan e successivamente di Istruttore difesa personale metodo MGA- FIJLKAM.
Nel 1992 ha conseguito la qualifica di “Master tiro operativo” presso la Chapman Academy negli Stati Uniti e frequentato corsi di perfezionamento presso la Heckler & Koch Academy.
Qualificato Master di tiro dinamico sportivo e istruttore federale 1° livello FITDS dal 1994, 2° livello FITDS dal 2000.

Nel 1998 rientrato in servizio nell’Esercito Italiano ha frequentato il Corso Istruttori Militari di Paracadutismo presso la SMIPAR di Pisa.
Dal 2000 al 2002 in Albania e Kosovo ha ricoperto incarichi operativi alle missioni militari “Joint Guardian” nell’ambito della K-FOR, quale comandante squadra fucilieri e vicecomandante del Close Protection Team del Comandante COM.Z.WEST presso il Comando NATO a Tirana, Albania.
Nel 2003 in servizio presso il “185° Reggimento Ricognizione Acquisizione Obiettivi Folgore”, Reparto Forze Operazioni Speciali dell’Esercito, ha frequentato il “4° Corso Acquisitori ” conseguendo la relativa qualifica. Nel 2004, inserito nella “Task Force Victor” del 185° RRAO Folgore, ha partecipato all’Operazione “Antica Babilonia” in Iraq, dove ha operato anche nell’ambito della “Security Sector Reform”, come istruttore dei Close Protection Team del Capo della Polizia, del Governatore e del Comandante militare iracheno di Nasseryah.
Sempre nel 2004 ha frequentato il “4° Corso Ufficiali Riserva Selezionata” presso la Scuola di Applicazione dell’Esercito a Torino.
Dal 2004 al 2012, presso il “185° Reggimento Ricognizione Acquisizione Obiettivi”, come Ufficiale addetto all’addestramento, è stato responsabile dei moduli di tiro operativo.

Il Capitano Zannella è in possesso della qualifica militare dell’aviolancio con la Tecnica Caduta Libera, è Istruttore militare di paracadutismo FV, Istruttore di paracadutismo sportivo ENAC con 2400 lanci TCL al proprio attivo, Jump Master Accellerated Free Fall e Direttore di lancio, ha conseguito il brevetto militare USA di paracadutismo presso la 173° Airborne Brigate U.S. Army.
Competitore a numerosi campionati di paracadutismo, caposquadra e coach del RAO RW TEAM ai Campionati Italiani 2015, inoltre è in possesso della Licenza Pilota Civile rilasciato dall’ENAC.
Qualificato Istruttore militare di tiro operativo presso la “Sezione Tiratori Scelti” della Scuola Fanteria di Cesano, da anni dirige corsi di addestramento in Italia e all’estero per: comandi, servizi sicurezza ambasciate, scorte VIP, enti istituzionali e privati.
Il Capitano Zannella è stato impegnato anche come “Military Advisor & Trainer” per produzioni cinematografiche internazionali Warner Bros.
Docente per i corsi formazione degli istruttori di tiro presso: la sezione “Tiratori Scelti” Scuola di Fanteria di Cesano, la Scuola Perfezionamento della Guardia di Finanza di Orvieto e il Centro Ginnico Sportivo Esercito. Ha diretto inoltre l’addestramento a favore di alcuni CPT di Comandanti e VIP impegnati nei teatri operativi di Kosovo, Iraq e Afghanistan.

Nelle competizioni di tiro dinamico sportivo si è classificato: medaglia d’argento a squadre al Campionato Italiano nel 1994; 1° assoluto ai Campionati Esercito nel 2003; medaglia d’oro a squadre ai Campionati Europei “shotgun” 2003 e 1° individuale militare; 2° assoluto alla “Beretta Defence Cup” 2005; medaglia di bronzo a squadre ai Campionati Europei “shotgun” in Grecia nel 2006.
Tiratore Master pistola ai Campionati Europei in Svezia nel 1995 e Francia 2007, è stato tiratore della rappresentativa ufficiale dell’Esercito di tiro dinamico dal 2000 al 2005.
Insignito delle seguenti decorazioni:

  • Medaglie commemorative missioni NATO in Albania/Kosovo 2001 e 2002;
  • Medaglia commemorativa missione “Antica Babilonia” in Iraq;
  • Stella di Bronzo per meriti sportivi dallo Stato Maggiore Difesa.
Demetrio Zannella è coniugato e padre di due figli.